Loading...

Quando l’edema Passa Dopo il Trapianto di Capelli

Home » Trapianto di capelli » Quando l’edema Passa Dopo il Trapianto di Capelli

Gonfiore o edema possono essere visti sulla fronte e sulle palpebre 7 giorni dopo il trapianto di capelli. A volte c’è edema o gonfiore che non apre gli occhi.

Questo è un risultato naturale che ci aspettavamo. Per ridurre al minimo ciò, chiediamo di indossare una fascia. È possibile eseguire anche la compressione del ghiaccio.

Quando l'edema passa dopo il trapianto di capelli - Zty Trapianto Capelli in Turchia

Come ridurre il gonfiore del viso dopo il trapianto di capelli?

I farmaci somministrati per primi devono essere assunti all’ora e nella quantità prescritte. Può anche essere utile mettere del ghiaccio nella zona gonfia ed edema. Sarà utile riposare a casa per 4 giorni. Dovresti dormire sulla schiena con il cuscino per il collo mentre sei sdraiato. Evita di sdraiarti. Bevi anche molta acqua. Stai lontano dal sale e dai cibi piccanti dopo il trapianto di capelli. Evita attività come rapporti sessuali, alcol e sport per una settimana. Dopo il trapianto di capelli, i farmaci per fluidificare il sangue devono essere evitati o assunti sotto la supervisione di un medico.

Potrebbe piacerti anche: Prezzo per trapianto di capelli a Turchia

Quanto tempo ci vorrà perché il gonfiore e l’edema scompaiano?

Il gonfiore non è presente in tutti i pazienti. Varia da persona a persona, a seconda del metabolismo. Il gonfiore e l’edema raggiungono l’apice nei primi 4 giorni. Quindi inizia a perdere gradualmente il suo effetto. Dopo una settimana, sarà completamente sparito. Non preoccuparti del gonfiore. Il risultato naturale che ci aspettavamo Non aver paura.

Terapia steroidea per gonfiore ed edema dopo il trapianto di capelli

Sebbene richieda molto tempo, l’edema e il gonfiore possono essere facilmente trattati dal medico. Viene trattato con la somministrazione di steroidi. È anche conosciuto come cortisolo. Gonfiore del viso dopo il trapianto di capelli.

  • Trattamento orale con steroidi. Trattamento con desametasone o prednisolone
  • Applicazione di steroidi come iniezione intramuscolare (intra-anca)
  • Applicazione di steroidi miscelata con soluzione per anestesia

Gonfiore del collo dopo il trapianto di capelli

Il fluido può essere iniettato per rimuovere facilmente i follicoli piliferi del donatore nella zona del collo. Questa è chiamata acqua salata isotonica. Viene utilizzato nel metodo di trapianto di capelli fue. Perché i follicoli piliferi devono essere rimossi uno per uno. Non c’è bisogno di avere paura o panico. Scompare spontaneamente in media entro 2-5 giorni.

Fumare dopo un trapianto di capelli

Il fumo prolunga il recupero di edema e gonfiore dopo il trapianto di capelli. Il fumo influisce gravemente sulla circolazione sanguigna. Ciò impedisce ai follicoli piliferi di essere nutriti a sufficienza. È importante fare tali sacrifici per abbreviare il periodo di recupero dopo il trapianto di capelli. Gonfiore del cuoio capelluto.

Bere caffè dopo un trapianto di capelli

Non è sicuro bere caffè dopo un trapianto di capelli. Il caffè può aumentare la pressione sanguigna. Può causare sanguinamento. Questo può anche prolungare il recupero. È consentito il consumo di piccole quantità di caffè. Tuttavia, l’uso di alte dosi di caffeina può avere conseguenze negative. Durante il recupero, cerca di seguire una dieta sana.

Cosa succede se l’edema e il gonfiore non scompaiono?

Se hai avuto un trapianto di capelli in Turchia, e non puoi più essere nel tuo paese, e non in Turchia. Devi andare immediatamente alla struttura medica più vicina.

2021-02-23T23:09:02+03:00

Leave A Comment

Need Help? Chat with us