Loading...

Trapianto di capelli supportato da Prp

Home » Trapianto di capelli » Trapianto di capelli supportato da Prp

Prp (Platelet Rich Plasma) significa sangue ricco di cellule piastriniche. Mentre l’applicazione prp viene applicata per il trapianto di capelli, il sangue del paziente viene separato. Vengono utilizzate cellule piastriniche e plasma ricco di fattori di crescita.

La parte liquida del sangue è chiamata plasma. Il plasma trasporta sostanze importanti come amminoacidi, carboidrati ed elementi ai tessuti. Il sangue contiene anche piastrine. In breve, accelera la guarigione delle ferite nel corpo. Pertanto, le piastrine nel sangue vengono separate. Ed è iniettato nel cuoio capelluto per la guarigione delle ferite e la rapida crescita dei follicoli piliferi dopo il trapianto di capelli.

Trapianto di capelli supportato da Prp - Zty Trapianto Capelli in Turchia

A chi non si applica Prp?

Non è usato in coloro che hanno una storia familiare di cancro nella madre o nel Padre, in coloro che usano costantemente fluidificanti del sangue, in coloro che hanno una malattia correlata al sangue, in coloro che hanno un’infezione o un’infiammazione del cuoio capelluto.

Perché il prp viene utilizzato nel trapianto di capelli?

Il suo scopo principale è accelerare la guarigione dei tessuti. Serve ad aumentare artificialmente il numero di trombociti nell’area del trapianto di capelli. In questo modo, i capelli sono destinati a crescere più forti e più velocemente.

Potrebbe piacerti anche: Trapianto di capelli in Turchia con tecnica F.U.E.

A chi serve Prp?

Il prp può essere utile nei pazienti con capelli sottili dopo il trapianto di capelli. Può essere utilizzato anche in pazienti con problemi di guarigione delle ferite. Può essere utilizzato in pazienti che hanno difficoltà a creare una linea frontale dei capelli.

Quante ore impiega Prp?

L’applicazione Prp viene effettuata 3 giorni dopo il trapianto di capelli. Potrebbero essere necessarie in media 5 ore per prelevare il sangue e applicarlo sulla testa. Questo può variare a seconda delle dimensioni dell’area da trattare sulla testa.

Quante sedute dovrebbero essere fatte dopo il trapianto di capelli prp?

Questo è completamente determinato in base alle necessità. Questo processo può essere ripetuto a determinati intervalli fino a 3 sessioni. Lo spessore dei capelli e il cuoio capelluto del paziente determinano il numero di queste sedute.

Prp è un processo dannoso?

Prp non ha effetti collaterali. Perché il sangue preso è tuo. Quindi non viene utilizzato materiale esterno. Pertanto, non ha effetti collaterali. Viene anche eseguita la separazione del sangue prelevato e il trasferimento al cuoio capelluto. Pertanto, non si osservano effetti collaterali dopo la procedura, ad eccezione di alcuni problemi temporanei noti. Questi;

  • Lieve dolore al sito di iniezione
  • Cuoio capelluto sensibile per un po ‘e mal di testa
  • Rigonfiamento
  • Prurito
  • Sanguinamento temporaneo
2021-02-12T14:55:44+03:00

Leave A Comment

Need Help? Chat with us