Loading...

Il trapianto di capelli è permanente

Home » Trapianto di capelli » Il trapianto di capelli è permanente

I trapianti di capelli hanno fatto molta strada, soprattutto nell’ultimo decennio. I risultati di un trapianto di capelli sono visibilmente di lunga durata e sono considerati permanenti.

E’ una procedura medica. Pertanto, è anche un processo di guarigione. Tra i buoni candidati per un trapianto di capelli ci sono tutti coloro che hanno perso qualche capello e le persone con calvizie.

È permanente?

Dopo l’innesto dei follicoli piliferi nelle zone in cui i capelli si diradano, ci vuole un po’ di tempo perché la pelle guarisca. Infatti, è normale che alcuni capelli cadano per i primi tre mesi dopo l’intervento. La guarigione può durare dai 6 ai 12 mesi. Ma una volta che il processo di guarigione è completo, i capelli continueranno a crescere naturalmente man mano che si invecchia. È possibile allungare i capelli o tagliarliJ. Il movimento dei follicoli piliferi è permanente; non c’è modo di riportarli nella loro posizione precedente. Ecco perché è importante pensare saggiamente prima della procedura.

Il trapianto di capelli è permanente - zty health Istanbul

Avete bisogno di ripetere il processo?

Il trapianto di capelli viene talvolta effettuato in poche sedute. A seconda delle dimensioni dell’area calva, possono essere necessarie anche 2 o 3 sedute. Tuttavia, non è necessario ripetere questo processo a intervalli regolari dopo il trapianto. È sufficiente che questa procedura venga eseguita una volta sola. In alcuni casi, il processo potrebbe dover essere svolto da qualcun altro. Questo è per correggere un trapianto che è stato fatto male. Una procedura di trapianto di capelli di successo non richiede ripetizioni. Non richiede inoltre alcun altro intervento medico.

Fattori che influenzano il trapianto di capelli permanente

  • Eseguire la procedura con un medico esperto
  • Cura post-procedura (con lavaggio dei capelli e lozione)
  • Proteggere l’area di trapianto dei capelli fino alla caduta dei capelli
  • Informare il medico dei farmaci utilizzati prima dell’intervento
  • Smettere o ridurre il consumo di sigarette

È possibile che i capelli trapiantati cadano dopo l’intervento?

Le persone possono subire una perdita di capelli a causa dell’invecchiamento. Questo varia da persona a persona. I siti di donazione sono più comunemente le aree del cuoio capelluto nella parte posteriore della testa, la nuca e sopra le orecchie. Queste sono le zone in cui i follicoli piliferi sono più forti. Pertanto, ci si aspetta che si perde questi capelli più tardi rispetto ai capelli naturali.

Potrebbe piacerti anche: Trapianto di barba

Come fermare la perduta dei capelli?

I fattori genetici sembrano giocare un ruolo importante nel determinare il colore e la forza dei capelli. Anche se si sostiene che il fumo, l’alcol e lo stress causano la perdita dei capelli, alcune persone iniziano a perdere i capelli già in tenera età, mentre altre non subiscono la perdita dei capelli fino alla morte. Questo in realtà conferma l’affermazione che si tratta di una condizione genetica. Si consiglia di non fumare. Cercate di eliminare lo stress dalla vostra vita. Non dovete applicare sui vostri capelli prodotti che non conoscete o di cui non vi fidate.

2021-02-10T15:21:51+03:00

Leave A Comment

Need Help? Chat with us